Opera senza autore: video intervista al regista e ai protagonisti del film presentato a Venezia 2018

- Google+
11
Opera senza autore: video intervista al regista e ai protagonisti del film presentato a Venezia 2018

Il cinema tedesco non si stanca di raccontare la propria storia, per tenere viva l'attenzione affinché non si ricada negli stessi errori. In particolare, salutiamo con piacere il ritorno in forma di Florian Henckel von Donnersmarck, che si cimenta ancora con il racconto avvolgente dei momenti più cupi della Germania del Novecento. Dopo Le vite degli altri, questa volta racconta come l'arte, con la sua libertà, possa giocare un ruolo decisivo nel soffocare gli istinti liberticidi in Opera senza autore, il viaggio di un pittore da bambino ad artista affermato, dagli anni '30 agli anni '60, dalla provincia di Dresda nazista alla Germania ovest.

Presentato allo scorso Festival di Venezia, è un'epica delle piccole cose che ruota intorno al caso che porta la vita di una coppia di giovani a intrecciare i suoi destini con una figura inquietante del passato, ma anche del presente.

Vi presentiamo un'intervista video a Florian Henckel von Donnersmarck, prima di dare poi la parola ai due protagonisti, il sempre ottimo Sebastian Koch e il giovane Tom Schilling, uno dei nuovi talenti del cinema tedesco.





Mauro Donzelli
  • giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento