L'Isola dei Cani

Titolo originale: Isle of Dogs

share

L'Isola dei Cani è un film di genere animazione, avventura, commedia del 2018, diretto da Wes Anderson, con Bryan Cranston e Scarlett Johansson. Uscita al cinema il 01 maggio 2018. Durata 101 minuti. Distribuito da 20th Century Fox.

L'Isola dei Cani ora in programmazione in 1 Sale Trova Cinema
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

4.2 di 5 su 35 voti


TRAMA L'ISOLA DEI CANI:

Wes Anderson torna all'animazione con la sperimentata tecnica a passo uno (vedi Fantastic Mr Fox), a partire questa volta da una storia originale ambientata in una dimensione distopica, in cui uomini e animali antropomorfi convivono. Nel futuro 2037, la crescita incontrollata dei cani e la diffusione di una misteriosa “influenza canina” impone al sindaco della città di Megasaki, nell'arcipelago giapponese, di adottare una drastica misura d'emergenza: mettere in quarantena tutti i cani del Paese, segregandoli su un'isola destinata all'accumulo di rifiuti e immondizia.
In seguito alla scomparsa del suo cane da guardia Spots, un dodicenne di nome Atari Kobayashi dirotta eroicamente un piccolo aeroplano e lo pilota fino all'Isola dei cani. Dopo il brusco atterraggio, viene soccorso da un manipolo di meticci, disposti a tutto pur di sfuggire alla deprimente condizione in cui versano. Commossi dal coraggio e dalla devozione del ragazzino nei confronti dell'animale domestico smarrito, Capo (voce originale di Bryan Cranston), Rex (Edward Norton), Boss (Bill Murray), Duke (Jeff Goldblum) e King (Bob Babalan), si impegnano a proteggerlo dagli uomini che gli danno la caccia e scortarlo nel pericoloso viaggio che deciderà il destino dell'intera Prefettura.


PANORAMICA SU L'ISOLA DEI CANI:

Otto anni dopo aver fatto uscire nei cinema Fantastic Mr. Fox, Wes Anderson, uno dei registi più apprezzati della sua generazione ha deciso di realizzare un nuovo film con la tecnica dell'animazione in stop motion, nota anche come "a passo uno", utilizzata fin dagli albori della storia del cinema e resa celebre da animatori come Willis O'Brien (quello del King Kong originale) e ancor di più il suo allievo Ray Harryhausen. Oggi gli alfieri dell'animazione in stop motion sono la Aardman di Wallace & Gromit e la Laika di film come La sposa cadavere, Boxtrolls, Paranorman o Coraline.

Se Fantastic Mr. Fox, come noto, era l'adattamento di un romanzo di Roald Dahl, autore molto caro ad Anderson, questa volta il regista americano ha firmato un soggetto originale assieme agli amici e abituali collaboratori Roman Coppola e Jason Schwartzmann, con l'aggiunta dell'attore giapponese Kunichi Nomura, che con Anderson aveva lavorato in Lost in Translation e in Grand Budapest Hotel.

L'isola dei cani è infatti ambientato in Giappone, e il regista ha dichiarato che la sua più grande influenza, in questo caso, è stato il cinema di Akira Kurosawa, assieme agli speciali natalizi (in animazione a passo uno) della società di produzione americana Rankin/Bass Productions, quelli che hanno realizzato il classico delle feste Rudolph the Red-Nosed Reindeer.

L'isola dei cani, che è comunque stato sceneggiato dal solo Anderson, è stato scelto come film d'apertura in concorso del Festival di Berlino 2018: a Berlino d'altronde Anderson è di casa, avendo presentato lì in concorso I Tenenbaum nel 2002, Le avventure acquatiche di Steve Zissou nel 2005, e nel 2014 Grand Budapest Hotel, che fu anche film d'apertura e che vinse il Gran Premio della Giuria.

Per dare voce ai tanti personaggi del film, Anderson è stato in grado di attrarre vecchi amici come Bill Murray, Tilda Swinton, Jeff Goldblum, Edward Norton e Frances McDormand, nuovi collaboratori come Scarlett Johansson, Greta Gerwig, Liev Schreiber e Bryan Cranston, e figure di rilievo come l'artista Yoko Ono.

CRITICA DI L'ISOLA DEI CANI:

Una favola, quella di Wes Anderson, dove il sottotesto politico c'è, volendo, ma che passa in secondo piano rispetto alla capacità di affabulare col racconto e con la messa in scena, attraverso una semplicità lineare solo apparente, e capace invece di svilupparsi nella profondità di una terza dimensione. Leggero ma non vacuo, divertente, perfino commovente, L'isola dei cani racconta personagg (cani, pupazzi) più umani degli umani, incrocia sentimenti e ed è sempre in movimento, regalando sempre sorprendenti nuovi scenari (anche emotivi) ogni volta che le coordinate verticali e orizzontali formano una nuova facciata di questo esaltante cubo di Rubick in versione cinema. (Federico Gironi - win88qq.com)
Leggi la recensione completa di L'isola dei cani

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer Italiano Ufficiale del Film:

Voce off: L'arcipelago giapponese nel futuro fra vent'anni. L'eccessiva concentrazione di cani ha raggiunto proporzioni epidemiche, un'influenza canina sta contagiando la città di Megasaki. Il sindaco Kobayashi emette ordinanze d'emergenza, richiedendo un'immediata quarantena. L'isola dell'immondizia diventa colonia d'esilio, l'isola dei cani.

Rex (Edward Norton): Non credo di poter tollerare altra immondizia
Duke, Boss e King (Jeff Goldblum, Bill Murray, Bob Balaban): Esatto! Ben detto! Mi hai tolto le parole di bocca!
Capo (Brian Cranston): Nessuno si arrende da queste parti. Non lo dimenticare, mai!

Capo: Tu sei Rex, tu King, tu Duke, tu Boss...io Capo. Siamo un branco di spaventosi, indistruttibili cani alpha.

Tracy Walker (Greta Gerwig): Atari Kobayashi, hai eroicamente dirottato un piccolo bi-motore XJ750 e lo hai pilotato fino all'isola per via del tuo cane...maledizione! Ho una cotta per te!
Atari Kobayashi (Koyu Rankin): Spots! Spots!
Rex: Abbiamo capito! Sei alla ricerca del tuo cane smarrito Spots! Lo conoscete?
Capo, King, Duke e Boss: Mh...no

Jupiter (F. Murray Abraham): Spots, nel caso fosse ancora vivo, potrebbe essere prigioniero in questo preciso momento!

Tracy Walker: Qualcuno sta tramando qualcosa!

Nutmeg (Scarlett Johansson): Lo aiuterai? Il piccolo pilota?
Capo: Perché dovrei?
Nutmeg: Perché ha dodici anni! I cani adorano i bambini

Capo: Lo troveremo. Ovunque sia, se è vivo, troveremo il tuo cane

Rex: A Nord c'è un sentiero su un pantame nocivo che porta a una discarica radioattiva inquinata da rifiuti chimici-tossici, è lì che siamo diretti
Boss e King: Fantastico!
Rex: Pronti a saltare!

IL CAST DI L'ISOLA DEI CANI:



Lascia un Commento
Il trailer italiano del film - HD
10988
Lascia un Commento